SONETTO DEL TRASMIGRATORE OCCULTO

 

….POI VIDI ARRIVAR DA NON SO DOVE SQUADRONE DI DIAVOLACCI CHE SOL LE FACCE FACEAN PRESENTIR SVENTURA E PENA SENZA FINE E IL CUL POGGIARON SENZA FRENO SU ANTICA CARTA CHE DELL’UOMO NE DECLAMAVA IL VALOR

PER VIA DEL FLAGELLO CHE VENIVA DA ORIENTE VOLLERO PORTAR DISTANZA, MALOCCHIO E TRIBOLAZIONE TRA GLI UOMINI CHE COSI’ FURON SEGNATI CON BENDACCIA INFAMANTE PER ZITTIR PAROLA SEMMAI FOSSE DETTA

PER NON SAPERE SE FUGGIR VERSO IL LEVARE O IL CALAR DEL SOLE, GUARDANDO L’ASTRO CHE FIAMMEGGIAVA IN ALTO, DENTRO IL MIO CRANIO SI DISPONEVAN BEN CHIARE LE CURVE E LE GEOMETRIE UTILI AL FINE DI RISOLLEVAR LO SPIRITO

…E BIOLOGICAMENTE NON FU PIU’ COME PRIMA…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s